Assessore allo Sport Comune di Alberobello

L’11 settembre è vicino, sarà bello stare insieme

di Piero Susca (Assessore allo Sport Comune di Alberobello)

E’ con cristallino e sincero piacere che esprimo, a nome mio personale, e dell’amministrazione comunale tutta, la profonda soddisfazione nel vedere celebrare il connubio fra la Capitale dei Trulli Alberobello e un’attività sportiva come il ciclismo. La causa è profonda, merita attenzione e considerazione poiché quest’anno, si è voluto affiancare all’evento sportivo un’occasione di solidarietà. Per questo, come assessore allo Sport, desidero esprimere profonda considerazione per due associazioni: l’ASD SPES Alberobello e Alzheimer Alberobello che hanno avuto la lungimiranza di sposare lo sport con il sociale. Lo sport è un ambito in cui la persona “interpreta” una situazione, un ruolo. Il sistema associativo, sia esso sportivo o sociale, soddisfa i bisogni comunicativi ed espressivi delle persone. D’altronde, lo sport è parte del patrimonio di ogni uomo e di ogni donna e la sua assenza non potrà mai essere compensata, bene hanno fatto dunque, coloro i quali hanno avuto l’intuito di associare sport e impegno sociale. Oggi lo sport è diventato un fenomeno sociale ed economico di primaria importanza, risultando in assoluto lo strumento migliore per educare, formare, favorire l’integrazione e la solidarietà, in grado di guardare con attenzione i più giovani e rivolgersi alla socializzazione. La mattina del 11 settembre, dunque, in questa cornice, si svolgerà il Raduno Nazionale Cicloturistico, unica prova Nazionale nell’anno, con partenza e arrivo ad Alberobello. Quest’anno, come dicevo in apertura, si è voluto affiancare all’evento sportivo un’occasione di solidarietà. Due associazioni (ASD SPES Alberobello e Alzheimer Alberobello), la prima ciclistica e la seconda no profit, insieme per raccogliere l’attenzione della pubblica opinione sulla sindrome di Alzheimer, una malattia degenerativa del cervello che sconvolge la vita del malato ed in chi lo assiste. Rinnovo, quindi, il mio personale plauso, quello del mio assessorato allo Sport, che rappresento, dell’amministrazione tutta per l’iniziativa alla quale ribadisco la nostra vicinanza e attenzione.

Puoi sostenere l’associazione Alzheimer attraverso un bonifico bancario (IBAN: IT-81-L-07601-04000-000003308085 intestato all’ASSOCIAZIONE ALZHEIMER ALBEROBELLO ONLUS) od un versamento sul c/c postale n°3308085 intestato all’ASSOCIAZIONE ALZHEIMER ALBEROBELLO ONLUS. Ti ricordo che le donazioni in favore delle ONLUS danno diritto ad agevolazioni fiscali.